Pentola mescolatrice BASKETT

Pentole con mescolatore

Pentola mescolatrice BASKETT

Firex: Discover the quality

Baskett è la pentola mescolatrice per la ristorazione collettiva e il catering che offre la possibilità di realizzare infinite ricette, in modo semplice e con una miscelazione perfetta e automatica degli ingredienti.

Il riscaldamento è dolce ed indiretto, e quindi anche le preparazioni più delicate sono garantite e grazie a Baskett non necessitano di controllo costante. Un alleato in cucina con cui mettere al servizio di grandi numeri la propria esperienza. Efficiente, compatto e versatile.

Pentola mescolatrice Baskett Firex
Pentola mescolatrice Baskett Firex

Pentola mescolatrice Baskett: caratteristiche e funzionamento

Baskett è una pentola con mescolatore versatile, pensata per gli ingegneri del gusto e per realizzare una cucina equilibrata.

Realizzata completamente in acciaio inox, è disponibile in tante versioni differenti (anche senza mescolatore) ed equipaggiabile con alcuni accessori per essere all’altezza di ogni aspettativa.

Anche di quelle dei cuochi più esigenti.

Versioni standard: 80 – 105 – 130 – 180 – 250 – 320 – 500 litri
Versioni con coperchio a pressione: 180 – 320 – 500 litri (elettriche e vapore)

Caratteristiche pentola mescolatrice Baskett Firex
Caratteristiche pentola mescolatrice Baskett Firex

Il sapore che desideri, ovunque lo vuoi.

Dal nord Europa al sud-est asiatico passando per l’America del sud, Baskett si fa portavoce di una cultura del cibo unica al mondo.
Progettata e realizzata interamente in Italia, la pentola interpreta un modo nuovo di cucinare per la collettività offrendo ai cuochi di ogni cucina professionale la possibilità di preparare ogni ricetta replicando la qualità e il gusto unico di ogni singola preparazione, in puro stile italiano.

Pentola con mescolatore: preparazioni e metodi di cottura

Con Baskett si realizzano preparazioni equilibrate grazie alla possibilità di cuocere a bagnomaria, nel rispetto delle sostanze nutritive dei cibi e dei composti più delicati che non tollerano sbalzi di calore troppo violenti. Il riscaldamento indiretto a vapore e il successivo raffreddamento (sistema Cook&Chill) è particolarmente indicato per la lavorazione di pietanze liquide come salse, sughi, minestre, zuppe e creme. La presenza del mescolatore, inoltre, diminuisce il bisogno di lavoro manuale e permette di cucinare perfettamente anche pasta, riso, bolliti di carne e verdura.

Metodi di cottura Pentola industriale Baskett Firex
Metodi di cottura Pentola industriale Baskett Firex

Pentola mescolatrice Baskett di Firex

FTC: Firex Touch Control

  • Cottura in modalità “Manuale’’
  • Impostazione multilingua dei messaggi
  • Garantisce di impostare tempi di cottura e temperature estremamente precise con valori da 50°C fino a 100°C
  • Possibilità di effettuare cottura e raffreddamento del prodotto all’interno della vasca grazie al sistema (optional) di raffreddamento SCT2, quindi COOK&CHILL, disponibile nelle versioni con mixer
  • Controlla e ripristina automaticamente il livello di acqua dell’intercapedine
  • Controlla 2 diverse sonde di temperatura standard: nel fondo e in vasca a contatto con il prodotto per le cotture più delicate o speciali
  • Collegamento USB
  • Impostazioni di differenti unità di misura (°C/°F Litri/galloni etc)
  • Impostazione programmi di mescolamento
  • Impostazione velocità di rotazione oraria ed antioraria
  • Regolazione tempi di mescolamento e pausa.

Versioni gas

Il riscaldamento avviene tramite bruciatori tubolari ad alto rendimento in acciaio inox. Il sistema di accensione e sorveglianza di fiamma è automatico, senza bruciatore pilota. Il riscaldamento è controllato dalla scheda elettronica con inserimento automatico del minimo a 2°C prima del SETPOINT impostato.

Versioni elettriche

Il riscaldamento è controllato dalla scheda elettronica con sistema di termocoppie per garantire una precisa rilevazione e un’elevata velocità di reazione del sistema riscaldante. Avviene tramite resistenze corazzate in lega INCOLOY-800.

Versioni vapore

Il vapore proviene da una linea esterna ed è immesso direttamente nell’intercapedine. La scheda elettronica e una valvola parzializzatrice consentono la regolazione della cottura.

Pentola professionale a pressione con mescolatore: i vantaggi

La pentola professionale a pressione Baskett è ancora più potente e performante.
La pressione dell’intercapedine a 1,5 bar di serie consente di avere una maggiore velocità di riscaldamento e di raffreddamento; inoltre, l’elevata velocità del mescolatore agevola la dispersione delle polveri per ottenere delle creme perfette senza grumi.

Con Baskett è possibile cuocere a pressione fino ad un massimo di 0,45 bar; ciò significa che, rispetto ad un processo di cottura tradizionale, si ottengono numerosi vantaggi in termini di risparmio e sicurezza, aumentando al contempo igiene e qualità del prodotto finito.

Riduzione dei costi: con la cottura a pressione si può ottenere una riduzione dei tempi di cottura fino al 70% su prodotti come legumi e carne, con conseguente elevato risparmio di acqua ed energia elettrica.

Aumento della resa: con la cottura a pressione si ha un minore calo peso a parità di carico di materia prima; inoltre, la velocità di cottura delle pietanze consente di mantenere una quantità maggiore di nutrienti all’interno del prodotto finito.

Più sicurezza nell’ambiente di lavoro: una serie di controlli elettronici e meccanici garantisce l’assoluta tutela degli operatori e dell’ambiente circostante. Un sistema automatico sigilla ermeticamente la vasca di cottura solo dopo aver rilevato l’assenza di aria residua. Alla fine della cottura Baskett si occuperà di ripristinare la pressione ambientale attraverso un rapido processo di condensazione dei vapori e solo quando l’ambiente risulterà in sicurezza la scheda FTC segnalerà la possibilità di aprire il coperchio.